Avevano rubato 500 kg di materiale ferroso. Arrestati due Romeni

I Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano in provincia di Trapani hanno arrestato due giovani per furto aggravato in concorso. Durante i servizi eseguiti dai militari dell’Arma nell’intero fine settimana su gran parte del territorio castelvetranese sono caduti nella rete dei controlli due uomini di origine romena di trentadue e trentassette anni. I due stranieri, da tempo residenti in Italia, sono stati sorpresi, dai militari dell’arma dei carabinieri, mentre avrebbero caricato sull’auto di uno dei due del materiale ferroso di vario tipo per circa 500 kilogrammi di peso.

Il danno arrecato è stato quantificato in circa 4 mila euro di materiale rubato presso dei magazzini di una ditta allo stato attuale in amministrazione giudiziaria. A seguito di giudizio direttissimo i due arresti sono stati convalidati e disposti per i malviventi gli arresti domiciliari, mentre la refurtiva è stata riconsegnata alla ditta gestita dall’amministrazione giudiziaria.

Redazione – Trapani Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.