Spaccio di droga a Trapani, si intensificano i controlli

Contrasto allo spaccio di droga nel territorio di Trapani, durante il fine settimana, la locale compagnia dei carabinieri ha intensificato i controlli del territorio, sia per reprimere il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, sia per garantire la sicurezza nel territorio. Il bilancio è di un arresto e diversi fermi.

Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti i carabinieri hanno arrestato a Trapani un 35enne. Nella sua abitazione i militari hanno trovato centosei grammi di hashish e quattro di marijuana, nascosti in vari punti della casa e in parte già suddivisi in dosi, e un bilancino di precisione. Tutti indizi di una inequivocabile attività di spaccio di droga da parte del soggetto finito in manette. Dopo la convalida dell’arresto è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Durante il servizio di controllo del territorio i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà anche due persone di 58 e 26 anni, per l’ipotesi di reato di guida in stato di ebbrezza alcolica, e un 24enne, controllato mentre si trovava alla guida della propria auto in stato di ebbrezza alcolica e di alterazione conseguente all’uso di sostanze stupefacenti, così come accertato dai sanitari dell’ospedale di Trapani.

Redazione – Trapani Post

2 Commenti
  1. […] Carabinieri della Sezione Operativa delle Compagnia di Trapani, in esecuzione di un’ordinanza di custodia […]

  2. […] Ritornati nella casa per riconsegnarla formalmente all’Istituto autonomo case popolari i carabinieri hanno trovato il portone d’ingresso socchiuso e all’interno il giovane di venti anni intento a sistemare dosi di sostanze stupefacenti da spacciare. Sul tavolo della cucina c’erano, infatti, 13 grammi di cocaina e 3 grammi di crack, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi, mentre durante la perquisizione al giovane sono stati trovati settecentosettanta euro circa in contanti, con tutta probabilità proventi dell’attività di spaccio. […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.