Castelvetrano danneggia passaggio a livello. Denunciato

Distrazione, oppure dolo, come capita spesso quando si guida, in particolar modo mezzi di gradi dimensioni, con i quali si pensa di poter fare tutto, così un autotrasportatore ha danneggiato il passaggio a livello in contrada magaggiari a Castelvetrano. Così un autotrasportatore straniero di 60 anni è stato denunciato dai carabinieri di Castelvetrano, nel Trapanese, per interruzione di pubblico servizio e danneggiamento.

I militari dell’arma dei carabinieri sono intervenuti in contrada Magaggiari dove l’uomo, forse per una distrazione, aveva occupato il passaggio a livello, interrompendo sia il traffico automobilistico che quello ferroviario. Con il proprio autocarro, infatti, aveva urtato le sbarre mentre il dispositivo era in fase di chiusura, forse per la fretta di voler passare a tutti i costi, senza interrompere la propria marcia, come se qualche minuto d’attesa comportasse danni irreparabili. Le sbarre hanno cominciato a chiudersi e l’autocarro è rimasto incastrato, occupando, per di più, i binari tanto da non permettere il regolare transito dei treni. Per fortuna il guasto segnalato dal sistema automatico presente in ogni passaggio a livello ha impedito al treno di transitare, altrimenti il danno sarebbe stato ben più grave.

Sul posto è intervenuto anche il personale delle Ferrovie di Stato per ripristinare il passaggio a livello. La circolazione dei convogli ha subito dei notevoli ritardi, mentre il traffico veicolare è stato deviato.

Redazione – Trapani Post

2 Commenti
  1. […] che ha fatto salire l’uomo sulla propria auto e lo ha accompagnato fino al Nosocomio di Castelvetrano, dove sono state riscontrate alcune contusioni per le quali resterà in osservazione. […]

  2. […] Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano in provincia di Trapani hanno arrestato due giovani per furto aggravato in concorso. Durante i […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.